• Artigiani e laboratori,  Raccolgo storie

    Poterie Beck. La ceramica nella terra delle cicogne

    Ho scoperto le ceramiche di Poterie Beck lo scorso anno in un viaggio in Alsazia e prima ancora grazie a Nordfoodovestest che le utilizza da tempo per i suoi impiattamenti. Siamo a Soufflenheim, nella cornice incantata e fiabesca di una delle regioni più poetiche al mondo, l’Alsazia. Qui dal 1750 la famiglia Beck dà forma all’argilla con alta competenza che si tramanda da padre in figlio, pura creatività e una dolcezza infinita, impegnandosi nella tradizione dell’arte della famosa ceramica artigianale alsaziana. Le sorelle Helène, Marie e Caroline rappresentano testa, cuore ed expertise della nuova generazione dei ceramisti Beck. Visitare la…

  • Décor,  Raccolgo storie

    Racconto oggetti, raccolgo storie. La mia vetrina su Depop

    Mi sono iscritta su Depop da poco più di un anno e posso dirvi che questo social mi piace davvero molto. Un giorno mi contatta Marzia che vuole acquistare da me. Ci scriviamo, ci raccontiamo un po’ di noi. Pochi giorni dopo il suo acquisto, mi soffermo sui bellissimi capi d’abbigliamento che ha deciso di vendere. Mi innamoro di una pochette di pelle rossa dal design moderno e ricercato. La acquisto e la ricevo il giorno dopo incartata con una cura che soltanto un’amica speciale può dedicare. Si dice che gli oggetti abbiano un’anima, a me piace pensare che trasmettano sentimento. Come…

  • Artigiani e laboratori,  Raccolgo storie

    Ceramica Massimino. Storia e talento di una famiglia di Vietri

    Ci sono storie di famiglia che in realtà sono favole. Quella di Ceramica Massimino risponde alle tipiche funzioni della fiaba descritte dal celebre Vladimir Propp nel suo libro Morfologia della fiaba, in cui si racconta di giovani e di anziani, di difficoltà, di allontanamenti, di mancanze, di traguardi e prove da superare e, perché no, di un lieto fine. E, come la maggior parte delle fiabe, anche questa inizia con il classico “C’era una volta”. Siamo a Vietri sul mare, negli anni Cinquanta, in una delle costiere più scenografiche, poetiche e suggestive d’Italia, quella Amalfitana, quando la famiglia di Giovanni Massimino, nato…

  • Artigiani e laboratori,  Raccolgo storie

    Mariette Design. La ceramica dei sorrisi

    ​Il Portogallo per me è uno stato d’animo. Sto rientrando da un periodo trascorso in una terra che più che terra è acqua, perché l’impressione che un gigante buono ma burbero, poetico e pericoloso, magnifico e ipnotico, incomba all’improvviso, pervada con forza ogni pensiero, si faccia largo nell’attesa di chi sul confine tra terra e acqua aspetta, come i bambini fanno con un regalo importante. Perché le onde, l’Oceano, le porta all’improvviso e proprio la sorpresa di un’onda più alta delle altre risveglia l’archetipo del desiderio, quel motore che ci fa tendere verso ciò vorremmo ma che è lontano e difficilmente…